Medicina

Trending:


Giorgio Scita e Roberto Burioni - Che Tempo Che Fa 29/01/2023

"Sappiamo che le cellule tumorali per metastatizzare devono imparare a migrare, a muoversi. La maggior parte delle cellule sono cellule che amano stare insieme, se migrassero singolarmente tenderebbero a morire. Quello che noi abbiamo scoperto riguarda un particolare tumore: quello al seno, in una fase precoce, quello che cresce all'interno del tetto mammario." Il biologo molecolare Giorgio Scita, direttore dell'unità di ricerca "Meccanismi di migrazione delle cellule tumorali" dell'Istituto Fondazione di Oncologia Molecolare e Roberto Burioni, Professore Ordinario di Microbiologia e Virologia all'Università Vita-Salute San Raffaele ospiti a Che Tempo Che Fa.


Se i ragazzi non stanno bene // Rap e trap, le barre che raccontano chi sono gli adolescenti oggi

Una mamma che lavora nel mondo della musica (e quindi iper aggiornata) porta la figlia a un concerto rap. E tra le citazioni delle canzoni e le interviste fatte ai musicisti, ci aiuta a capire un mondo che è specchio fedele della realtà che ci circonda.


5 esercizi di pilates da fare ogni giorno

Riequilibrano la postura e le energie, tonificano tutto il corpo, rilassano la mente e vi fanno iniziare (o concludere) al meglio la giornata: ecco 5 esercizi di pilates che potete fare ogni giorno per stare bene e far vivere in armonia corpo e mente. Vediamoli insieme!


Sapone di Marsiglia: proprietà, usi e benefici

Dal bucato all'igiene personale, il sapone di Marsiglia è un prodotto assai versatile. "Figlio" del sapone di Aleppo, le sue proprietà sono apprezzate in tutto il mondo


Dieta: ridurre le calorie è più efficace del digiuno intermittente

Il digiuno intermittente è diventato molto popolare negli ultimi anni. Ma secondo i ricercatori della Johns Hopkins University School of Medicine, il numero di calorie consumate potrebbe essere più importante quando si tratta di perdere peso. A seguito di uno studio condotto su circa 550 adulti, il team, guidato dalla dott.ssa Wendy L. Bennett, ha ...


Il cervello nella pancia

Come conoscere e gestire il più esteso e intelligente organo del corpo umano. Combattere i dolori e i problemi addominali non solo per stare in salute e aumentare le capacità immunitarie del corpo ma soprattutto per ritrovare il buon umore


Cancro del pancreas, "Aifa riveda il no a olaparib": appello di oncologi e pazienti

Michele Reni (oncologo San Raffaele), definire se un farmaco abbia un valore e offra beneficio non è facile. Meglio intavolare una discussione con esperti che se ne occupano perché il valore di un farmaco va contestualizzato. Mario Sala (paziente), spero che si ravvedano. Grazie a olaparib ho una buona qualità di vita. Due pastiglie invece della chemio penso che ci sia una bella differenza.


Cosmo per 30x30: un viaggio alla scoperta del Plasticene, l'epoca dominata dalla plastica

Il cibo che mangiamo, l'acqua che beviamo, addirittura l'aria che respiriamo, tutto ciò che ingeriamo è contaminato dalla plastica. Siamo nell'era delle microplastiche


Diverticoli, diffusi soprattutto dopo i 50 anni - Unomattina - 23/01/2023

Secondo i dati dell'Istituto Superiore di Sanità la presenza dei diverticoli interessa circa il 50% delle persone che hanno più di 60 anni e alcune di loro potrebbero averli senza saperlo. Una patologia che colpisce principalmente il mondo occidentale e di cui ci spiega tutto Silvio Danese Direttore di Gastroenterologia Ospedale San Raffaele Milano e Ambra Ciliberto, dietista


Il succo di barbabietola è la scelta migliore prima dell’allenamento

Il succo di barbabietola aiuta prima dell’allenamento, meglio delle polveri o delle bevande vendute agli sportivi per questo scopo. Arriva l’ennesima conferma sui poteri di questo ortaggio, che spesso è definito dagli esperti come un vero e proprio farmaco. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Acta Physiologica. Succo di barbabietola aiuta prima dell’allenamento: … L'articolo Il succo di barbabietola è la scelta migliore prima...


Gennaio, quando gli amanti tornano all'attacco

Sanihelp.it - Una delle conseguenze delle feste appena finite? Non è l'ago della bilancia che sale ma l'amante che torna. Non a caso in periodo in cui si registrano più richieste di divorzio coincide con il post festività natalizie. Ma è davvero così o si tratta di una mossa per tenere a bada l'amante? Risponde a Alessandro Pellizzari, autore di alessandropellizzari.com e del suo ultimo libro Love Advisor che spiega cosa si nasconde dietro le...


La mononucleosi e il suo legame con la sclerosi multipla: lo studio di Harvard


Neonato morto al Pertini, il neonatologo: “L’autopsia dirà se il piccolo è morto per soffocamento"

"Non possiamo dire se il neonato morto all'ospedale Pertini di Roma", mentre era allattato al seno della madre che si è addormentata, "sia morto soffocato". Non si può infatti escludere, nei primi giorni di vita, un "collasso post neonatale, improvviso e inaspettato (Supc), che ha una frequenza molto bassa: 0,5 su 10mila casi. Oppure altro. E' raro, ma accade ancora. La maggior parte degli eventi si verifica nelle prime ore di vita. Non è detto...


Unghie: gli asciugatori UV per smalto causano il cancro

Quando si fa la manicure, la maggior parte di noi si preoccupa più del colore dello smalto piuttosto che del tipo di asciugatura utilizzata. Tuttavia, potrebbe valere la pena prestare attenzione durante la prossima visita al salone, poiché gli scienziati sostengono che i dispositivi di asciugatura dello smalto a raggi ultravioletti (UV) utilizzati ...


Covid oggi Francia, da febbraio i malati non dovranno più isolarsi

(Adnkronos) - Chi risulterà positivo ad un test per il Covid-19 non sarà più tenuto a partire dal primo febbraio in Francia ad isolarsi per cinque giorni e le persone venute a contatto con un malato ma asintomatiche non dovranno più obbligatoriamente sottoporsi ad un test. Ad annunciare le nuove regole in vigore a partire dalla prossima settimana è stato il ministero della Salute francese, per il quale tuttavia le disposizioni attualmente in...


I 10 cibi da evitare a colazione: iniziare al meglio la giornata

La colazione è un pasto di grande importanza: quello che viene consumato la mattino, infatti, deve dare energia, senza di contro appesantire l'organismo. E per questo deve essere varia, nutriente, equilibrata e deve includere il giusto mix di carboidrati, proteine, grassi sani e fibre. Di contro, consumare nel tempo cibi sbagliati può causare attacchi di fame improvvisi e aumento di peso. Incidendo negativamente sulla stanchezza e sulla comparsa di alcune patologie.Cibi poco salutari da evitare durante la prima colazione Chi vuole rimanere in forma o perdere peso, dunque, a colazione deve portare in tavola cibi sani, privi di grassi e condimenti, sia essa dolce o salata.Via libera, dunque, a frutta, verdura, prodotti integrali e affettati magri. Mentre vanno banditi insaccati, cibi ricchi di additivi, zucchero, conservati e alimenti raffinati. Scopriamoli nel dettaglio.


Come capire se hai carenze nutrizionali? Ecco tutti i segni del corpo

Quasi tutti noi soffriamo di almeno una carenza nutrizionale a causa del nostro stile di vita. L’unica cosa positiva è che il nostro corpo ci comunica con sintomi specifici quali siano queste mancanze. È vero che si tratta di manifestazioni comuni a tante altre situazioni. Prendiamo ad esempio la stanchezza. Molti di noi vivono vite … L'articolo Come capire se hai carenze nutrizionali? Ecco tutti i segni del corpo proviene da OK Salute e...


Fitoterapia: tutto quello che c'è da sapere sulle piante officinali dall'esperto

L'esperto spiega come e quando è possibile curare e prevenire alcuni disturbi con trattamenti vegetali, garantendo all'organismo un benessere generale


Presbiopia, Buratto (CAMO): sempre più precoce ma si può battere

Roma, 27 gen. (askanews) - "La presbiopia, il difetto visivo che rende difficile leggere da vicino, oggi si può correggere. A beneficiarne - sottolinea il dottor Lucio Buratto, Direttore Scientifico di CAMO Centro Ambrosiano Oftalmico - sarà il benessere e la qualità di vita della persona". "Oggi - spiega il dottor Lucio Buratto, Direttore Scientifico di CAMO Centro Ambrosiano Oftalmico - esistono trattamenti tecnologicamente avanzati che permettono di correggere la presbiopia. In particolare, tra i 40 e i 50 anni può essere sufficiente un breve trattamento laser. Dopo i 50 anni è possibile sostituire il cristallino con una lente intraoculare, opzione che non solo corregge la presbiopia ma che evita, poi, l'intervento di cataratta". "Il messaggio importante per la cittadinanza - riprende Buratto - è che, oggigiorno, non c'è nessuna ragione per rassegnarsi a convivere con la presbiopia. Correggere questo difetto visivo può portare a grandi vantaggi al benessere individuale. Oggi, la fascia di età tra i 45 e i 65 anni è infinitamente più attiva rispetto a qualche generazione fa: le persone fanno sport, sono dinamiche, sono molto attente alla prevenzione ed alla cura della propria persona. Perché - si chiede Buratto - dovrebbero sentirsi vecchie quando non lo sono? Perché rinunciare alla propria autonomia o sentirsi limitate ogni volta che si apre il cellulare o si legge qualcosa? Senza considerare che gli occhiali sono come le stampelle: delle protesi. Quando si lavora, si svolgono le comuni attività personali e famigliari, oppure quando si praticano degli sport, è sempre meglio vedere con i propri occhi. Lenti a contatto o occhiali aiutano, certo, ma non equivalgono. Il secondo beneficio nel trattare la presbiopia è più sottile e riguarda il benessere personale. Proprio perché hanno uno stile di vita dinamico e sportivo, 'i giovani presbiti' non devono rinunciarci. Ma la necessità di dover mettere e togliere gli occhiali e il velo di tristezza di chi si sente invecchiare potrebbe portare ad uno stile di vita meno attivo e più sedentario".


Autodifesa personale, tre buoni motivi per praticarla

Alla scoperta dei corsi e delle tecniche di autodifesa personale femminili: per sentirsi più sicura e non solo


"Ecco quali medicinali usare in caso di emergenza nucleare"

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha aggiornato la lista dei medicinali da immagazinare e usare per le emergenze radiologiche e nucleari


Al Policlinico di Messina visite gratuite per chi soffre di emicrania

Il centro Cefalee del Policlinico martedì prossimo apre le sue porte a chi soffre di emicrania. Sarà possibile effettuare visite, consulenze e colloqui gratuiti grazie all'iniziativa promossa dalla Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere.


Farina di grillo and Co: perché l’Europa continua ad approvare il consumo di insetti?

L’Autorità per la sicurezza alimentare europea (Efsa) definisce i novel food, cioè i nuovi alimenti, come cibi che non sono stati consumati in misura significativa dagli esseri umani in Europa prima del 1997. Possono essere alimenti innovativi e di nuova concezione, prodotti utilizzando nuove tecnologie e processi di produzione. Nonché alimenti che sono o sono … L'articolo Farina di grillo and Co: perché l’Europa continua ad approvare il consumo...


Carenza di farmaci a Messina, situazione ancora difficile

Infezioni respiratorie, influenza e Covid, hanno portato a una crescente domanda a cui le farmacie e soprattutto Federfarma devono far fronte


Malattie rare, da Usa terapia genica è balzo in avanti per la cura della Sindrome di Rett: “Una grande speranza”

“La nostra speranza è la ricerca”. Così Melania Esposito e sua madre Marilena Pinto, sorella e mamma della piccola Grace, ci avevano salutati lo scorso maggio con il sorriso sulle labbra. Hanno raccontato al nostro giornale come la loro vita sia stata completamente stravolta dalla diagnosi di una malattia rara per la piccola di soli 2 anni, la sind...


Come migliorare l’esperienza del paziente, esperti a confronto a Palermo

PALERMO (ITALPRESS) – La Sala Mattarella di Palazzo dei Normanni, a Palermo, ha ospitato il Simposio Internazionale sulla Qualità: “Improving Patient Experience: challenges and new trends”, organizzato da Irccs Ismett e Upmc. Nel corso del convegno, giunto alla sua terza edizione, esperti internazionali del settore si sono confrontati su come migliorare la patient experience, ovvero […]


Ghribi (Gruppo San Donato) “Pronti a investire su Sanità della Tunisia”

ROMA (ITALPRESS) – Kamel Ghribi, vice presidente del gruppo internazionale di cliniche “San Donato”, si è detto disponibile a investire nel settore sanitario della Tunisia, per contribuire a realizzare “un sistema di cura forte e moderno per tutte le fasce sociali”. Lo riporta mosaiquefm.net, sito Internet della prima radio privata tunisina. Ghribi ha recentemente firmato trattati di […]


La pasta fa ingrassare? Si può mangiare la sera? Le domande sui carboidrati che tutti si fanno

Quando si vuole dimagrire di solito si rinuncia ai primi piatti. Facciamo chiarezza con il Professor Marcello Ticca, specialista in Scienze dell’Alimentazione, che ha scritto un libro sui luoghi comuni riferiti al cibo


Franco Berrino: «Il vino? Donne più a rischio tumore, massimo un bicchiere a settimana»

Il medico epidemiologo, ex direttore del Dipartimento di medicina preventiva e predittiva dell’Istituto dei tumori di Milano, spiega come l’alcol è correlato alle malattie. Per la popolazione femminile c’è un rischio ulteriore. I danni al cervello? «Non in piccole dosi: anzi, chi beve poco si ammala meno di Alzheimer»


"Ho una doppia vita su WhatsApp... Con il mio ex"

"Penso solo a questo, vivere una passione"


Perché in farmacia non si trovano alcune medicine, è allarme antibiotici per i bambini

Già da qualche settimana ai cittadini capita di entrare in farmacia e uscire a mani vuote. Intanto le persone a letto con la febbre, per raffreddori o influenze aumentano, e la richiesta di farmaci pure. Cosa sta succedendo? L’aumento della domanda di antibiotici come l’amoxicillina soprattutto nelle formulazioni per i bambini. Un problema non solo...


Oms: via i grassi trans. Cosa sono, dove si trovano e perché fanno male

Stop ai grassi trans. L’Organizzazione Mondiale della Salute rompe gli indugi e chiede alle aziende produttrici di non utilizzare più questo tipo di lipidi per i loro alimenti. I grassi trans si trovano generalmente negli snack dolci e salati di produzione industriale. Secondo gli esperti dell’OMS la loro assunzione causa almeno 500.000 morti ogni anno … L'articolo Oms: via i grassi trans. Cosa sono, dove si trovano e perché fanno male proviene...


Equilibrio, libertà e consapevolezza: così la diet culture non fa più paura

Dieta non è una brutta parola, va solo se interpretata correttamente. La chiave, infatti, è la ricerca dell'equilibrio: ne parliamo con l'esperta


Ok, gli USA hanno approvato un vaccino per api, e non è uno scherzo

Loro stanno affrontando una delle malattie più devastanti di sempre e questo ha conseguenze serie anche su di noi.


Il Viagra potrebbe salvarti la vita? Secondo questo studio, sì


Malattia renale cronica, ne soffrono dieci italiani su cento

Circa il 10% della popolazione italiana, secondo le stime, è affetta da malattia renale cronica. AIFA ha approvato la rimborsabilità di dapagliflozin per il trattamento della malattia renale cronica nei pazienti adulti indipendentemente dalla presenza di diabete di tipo 2 e di scompenso cardiaco. sat/gtr


Se i ragazzi non stanno bene // Le confessioni dal diario di una 16enne

Per mesi si è tagliata i polsi e si è fatta del male, fino a rischiare il suicidio. Un viaggio nell'abisso della depressione. E una lenta rinascita fino alla consapevolezza che con le cicatrici bisogna imparare a convivere.


Covid, Iss: rischio forme gravi 7 volte maggiore per non vaccinati mai infettati

(Adnkronos) - Il vaccino anti-Covid si conferma un importante scudo contro i peggiori esiti in tutte le fasce di età, ma anche le infezioni pregresse influiscono. Il rischio di malattia grave per la popolazione con età maggiore di 12 anni e senza una diagnosi pregressa di infezione da Sars-CoV-2 è approssimativamente 7 volte più alto nei non vaccinati rispetto ai vaccinati. Lo indica l'Istituto superiore di sanità nel report esteso su Covid-19,...


Cos’è la gymtimidation e come vincerla per riuscire ad allenarsi

Come nasce (e come vincere) la paura della palestra: ecco cos'è la gymtimidation e perché è un fenomeno sociale sempre più diffuso che dobbiamo imparare a riconoscere


Donazioni organi e trapianti, nel 2022 è record: +3,7%

Donazioni organi, tessuti e cellule staminali emopoietiche record in Italia nel 2022, per la prima volta sopra quota 1.800 (1.830, +3,7%). Bene anche i trapianti (3.887, +2,5%). La Rete trapianti del Servizio sanitario nazionale ha confermato il trend di crescita già mostrato nel 2021, completando il totale recupero dei livelli pre-Covid, e segnando in molti casi le migliori performance assolute mai realizzate. Emerge dal report preliminare...


In fuga dalla Costa d’Avorio e salvato a Napoli, la storia di Mory: aveva la schiena ricurva e una grave forma di tubercolosi

L’emozione di muovere i primi passi e respirare per Mory deve essere stata enorme: ivoriano, 35 anni, quando un anno fa è arrivato al Policlinico Luigi Vanvitelli di Napoli era gravissimo. Aveva una grave forma di tubercolosi e una gravissima spondilodiscite dorsale, chiamata Morbo di Pott, che lo costringeva a stare con la schiena curva senza pote...


Alfredo Cospito, il medico: "E' quasi sottopeso, rischia la vita"

(Adnkronos) - "Non cambia idea e non servirebbe trasferirlo da un'altra parte: l'unica soluzione sarebbe quella di toglierlo dal 41-bis". Angelica Milia è la dottoressa di fiducia di Alfredo Cospito e lancia l'allarme sul peggioramento delle sue condizioni di salute, dopo oltre 100 giorni di sciopero della fame. L'anarchico di Pescara non ha nessuna intenzione di interrompere la sua forma di protesta e sta rischiando la vita in carcere. "E'...


La salute nelle nostre mani

Sanihelp.it - Sabato 28 gennaio le Arance della Salute tornano in piazza con il primo appuntamento di sensibilizzazione e raccolta fondi dell'anno di Fondazione AIRC. I volontari distribuiranno reticelle di arance rosse coltivate in Italia a fronte di una donazione di 10 euro, marmellata d'arancia (6 euro) e miele ai fiori d'arancio (8 euro). I fondi raccolti contribuiranno al finanziamento di circa 5.000 ricercatori per rendere il cancro sempre...


Federazioni e Ordini incontrano Schillaci su rilancio sistema assistenza

ROMA (ITALPRESS) – Secondo incontro delle Federazioni e Consigli nazionali degli Ordini delle professioni sociosanitarie (medici e odontoiatri, infermieri, farmacisti, tecnici sanitari e professionisti della riabilitazione e della prevenzione, fisioterapisti, chimici e fisici, medici veterinari, psicologi, assistenti sociali, ostetriche, biologi) con il ministro della Salute Orazio Schillaci. Affrontati diversi temi generali, che saranno...


Diete dimagranti, gli errori che le rendono inefficaci - Unomattina - 26/01/2023

Spesso i risultati che si ottengono con una dieta dimagrante non sono soddisfacenti come vorremmo. Perché a volte le diete falliscono? Lo scopriamo insieme a Giorgio Calabrese, nutrizionista, e a Leonardo Mendolicchio, psichiatra e psicoterapeuta, collegato dalla sede Rai di Milano. In studio anche Teresa, determinata a bruciare calorie in sella alla cyclette!


Long Covid e stanchezza cronica, ricerca italiana scopre causa

(Adnkronos) - Se la pandemia fa meno paura, la nuova emergenza è il long Covid, che colpisce 1 persona su 3, anche tra i giovani, contagiata dal virus. Secondo le stime dell’Organizzazione mondiale della sanità, sarebbero 65 milioni nel mondo e 17 milioni in Europa le persone alle prese con la lunga coda dell'infezione, una sindrome caratterizzata dalla 'fatigue', che provoca una prolungata e invalidante spossatezza, associata a debolezza...


Salute delle ossa, come proteggerla - UnoMattina - 25/01/2023

Le ossa sono resistenti di natura, ma si possono indebolire nel corso del tempo, a causa dell'invecchiamento e di abitudini e comportamenti scorretti. La salute delle ossa, così importante per il nostro benessere fisico, va "costruita" durante l'infanzia e l'adolescenza e protetta da adulti, ma soprattutto da anziani. E cosa dobbiamo fare per prendercene cura ce lo spiegano Valter Santilli, Fisiatra della "Sapienza" Università di Roma e Giovanni Scapagnini, Professore Ordinario di Nutrizione Clinica dell'Università degli Studi del Molise. In studio anche Valeria Ferrara, terapista, che sta mettendo a punto con Salvatore e Teresa, gli esercizi che possono aiutare le nostre ossa.


Nevrosi: come riconoscere i sintomi

Sanihelp.it - Il termine nevrosi è stato coniato nel 1770 da William Cullen, medico scozzese, e ripreso da Sigmund Freud per designare un insieme di patologie psichiche il cui punto comune è la coscienza e la sofferenza del paziente nei confronti del suo disturbo. Oggi si parla più facilmente di disturbi nevrotici che includono DOC (disturbo ossessivo-compulsivo), disturbi d'ansia e fobici e stress post-traumatico. Dopo Freud, le nevrosi sono...


Primo Soccorso: è fondamentale conoscere le nozioni di base

Otto persone su 10 non conoscono le tecniche essenziali di primo soccorso. Dalla rianimazione cardiopolmonare alla stabilizzazione di distorsioni o fratture, passando per il controllo delle emorragie e il trattamento delle ustioni, la padronanza delle nozioni di base fornisce capacità di salvare la vita e mettere in sicurezza l’altro quando si inte...


Come funziona l’esketamina, molecola efficace contro la depressione resistente

Nuovi approcci terapeutici funzionano anche per i pazienti con depressione maggiore sui quali gli antidepressivi tradizionali non agiscono. Ecco le opzioni disponibili