QUATTRO BENEFICI PER LA SALUTE DEI FUNGHI LION'S MANE

I funghi Lion's Mane possono aiutare a migliorare la salute mentale.

Conosciuti per i loro numerosi benefici, vanno dal miglioramento della memoria al potenziamento della salute intestinale.

«Un antico fungo medicinale utilizzato nella medicina tradizionale cinese e giapponese per centinaia di anni, ha dimostrato di avere effetti neuroprotettivi (quindi è utile per il cervello) e di migliorare la funzione cognitiva e la salute cerebrale in generale», afferma la coach nutrizionale Georgi Grogan, fondatrice di Sixways (sixways.co).

«Ci sono molte evidenze aneddotiche che suggeriscono che possa aiutare a ridurre l'ansia e la depressione e anche a migliorare il tratto digestivo grazie alle sue proprietà antibiotiche e anti-invecchiamento».

Georgi ha elencato quattro modi in cui i funghi Lion's Mane possono beneficiare la tua salute.

Miglioramento della memoria, della concentrazione e del focus

Specifici composti attivi (hericenoni ed erinacine) presenti nei funghi Lion's Mane sono tra i più potenti composti naturali per indurre il Nerve Growth Factor (NGF) nel cervello. «Questi stimolano la crescita e la rigenerazione delle cellule cerebrali e aiutano il cervello a formare nuovi percorsi neurali. Entrambi sono vitali per una corretta funzione cognitiva ed essenziali per l'apprendimento e la memoria», spiega l'esperta. «Gli studi suggeriscono che possono aiutare a rallentare il progresso del declino cognitivo, come l'Alzheimer e la demenza, riducendo i sintomi della perdita di memoria e prevenendo i danni neuronali».

Salute mentale

Il fungo è stato trovato benefico anche per chi lotta con ansia e depressione. «In linea con il supporto alla salute cerebrale, sono stati condotti altri studi riguardanti i potenziali benefici di questo fungo sui livelli di ansia e depressione», condivide Georgi. «Inoltre, la ricerca ha scoperto che l'estratto di Lion's Mane ha aiutato a ridurre l'ansia e la depressione nei topi grazie all'impatto anti-infiammatorio che può avere sulla mente e sul corpo».

Salute intestinale

I funghi Lion's Mane possono anche agire come prebiotico, il che è ottimo per la salute intestinale. «A causa della loro componente beta-glucano polisaccaride, i funghi Lion's Mane sono considerati un 'cibo funzionale' che può agire come prebiotico», spiega Georgi. «In parole povere, possono aiutare la flora intestinale (e i batteri buoni) a prosperare mentre limitano potenzialmente la crescita dei batteri cattivi come l'H. pylori».

Proprietà anti-infiammatorie

Infine, i funghi possono anche avere proprietà anti-infiammatorie. «L'infiammazione cronica può avere una serie di effetti negativi tra cui stanchezza, affaticamento, perdita di capelli, ansia, depressione e problemi di salute intestinale», afferma la coach nutrizionale.

2024-07-10T14:08:16Z dg43tfdfdgfd