PIEDE DELL'ATLETA: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE

Il piede dell'atleta può provocare una serie di sintomi tra cui prurito intenso, vesciche, screpolature o desquamazione della pelle e arrossamento.

La Dott.ssa Nisa Aslam, consulente della Skin Life Sciences Foundation (www.slsf.uk), ha tutte le informazioni necessarie sulla condizione.

Cosa causa il piede dell'atleta? L'infezione è causata da un fungo che prospera in ambienti caldi e umidi.

«Mentre prende il nome dalla prevalenza tra gli atleti che condividono spogliatoi sporchi, non è necessario praticare uno sport per contrarre il piede dell'atleta. È incredibilmente comune e chiunque può prenderlo», spiega la Dott.ssa Aslam. «Il piede dell'atleta prospera in ambienti umidi e caldi, come all'interno di scarpe e calzini sudati. Cresce e sopravvive consumando cheratina, un tipo di proteina presente nei capelli, nella pelle e nelle unghie».

L'esperta aggiunge: «Sebbene il piede dell'atleta ami vivere e crescere sui piedi, il fungo non è limitato alle dita dei piedi. Il piede dell'atleta è altamente contagioso e può diffondersi ad altre parti del corpo entrando in contatto con esse o tramite il trasferimento attraverso articoli come asciugamani, calze, scarpe o pavimenti che potrebbero avere particelle di pelle morta».

Chi può contrarre il piede dell'atleta? Chiunque può essere vittima di questa pruriginosa infezione fungina.

La Dott.ssa Aslam afferma: «Chiunque può contrarre il piede dell'atleta a qualsiasi età. È più comune in coloro che trascorrono molto tempo a piedi nudi in spazi condivisi e anche in coloro che hanno la pelle lesionata, forse a causa di eczemi o psoriasi».

Perché il piede dell'atleta è peggiore in estate? È comune per chi indossa sandali in estate contrarre il piede dell'atleta.

«Innanzitutto, è più probabile che tu cammini a piedi nudi in spazi condivisi come spogliatoi delle piscine e terrazzi», afferma la Dott.ssa Aslam. «Ciò significa che c'è una maggiore probabilità che i tuoi piedi entrino in contatto con piccole cellule cutanee infette che sono state lasciate da altri sul pavimento. In secondo luogo, chi suda di più è più incline all'infezione e, onestamente, sudiamo tutti di più durante l'estate».

Inoltre, l'interno delle tue scarpe sarà più caldo e sudato, rendendole il terreno ideale per il fungo, e la tua pelle seccata può diventare più suscettibile all'infezione poiché può perdere i suoi oli protettivi naturali sotto il sole.

Come trattare il piede dell'atleta

Se pensi di avere il piede dell'atleta, è importante trattarlo immediatamente. La Dott.ssa Aslam raccomanda di utilizzare la crema Nystaform, la crema Nystaform HC o la pomata Nystaform HC per affrontare l'infezione.

2024-07-09T14:04:23Z dg43tfdfdgfd